Descrizione immagine

Polisportiva
Il Castello 1989

Bookmark and Share

STORIA


In principio era il “Castello Sporting Club”, la derivazione “Sporting Club” quale doveroso omaggio a Romeo Anconetani, allora presidente del Pisa S.C., che regalò alla neonata società la prima divisa di maglie ufficiali.

 

I soci fondatori del Castello partirono con Budget Zero, pertanto dovevano inventarsi qualcosa per iniziare l’attività. Prima iniziativa, l’invio di numerose raccomandate ai club calcistici che andavano per la maggiore e quelli geograficamente più vicini. A tutti scrissero di essere un gruppo di amici che parteggiavano per la squadra a cui veniva inviata la lettera. Rispose solo Romeo, che inviò la divisa della squadra all’interno di un cartone di vino, il presidentissimo aveva già capito tutto….

 

Per ricordare l’evento, per tutti all’epoca straordinario, fu deciso di stilizzare il Castello di nerazzurro, tutt’ora presente nello stemma della Polisportiva.

 

Un'altra società che ci ha sempre supportato e voluto bene al Castello è stata la U.S. Juventus Lari  - Sez. ciclismo, soprattutto il primo anno il contributo della società guidata da Antonio Giuntini è stato determinante.

 

Gioie e dolori hanno caratterizzato la vita del Castello, ma soprattutto una lenta e costante crescita, grazie ad un fattore che nel corso del tempo è diventato fondamentale per la sopravvivenza di questa società: l’organizzazione dello stand gastronomico alla sagra delle ciliegie.

 

E quando i soci fondatori per raggiunti limiti di età hanno smesso con il calcio giocato, dedicandosi ad altre discipline sportive è nata la “Polisportiva Il Castello Lari 1989”.

 

La prima costola della polisportiva è stata la squadra di calcio a 5, agli inizi del millennio il Castello ha presentato addirittura tre squadre ai nastri di partenza della stagione. Oggi ne è presente una sola ma è quella che da un punto di vista di risultati sportivi ha regalato maggiori soddisfazioni.

 

In un secondo momento è nato il gruppo podistico, dopo la partecipazione di cinque larigiani alla maratona di New York del 2001.

 

Per ultimo, “the last but not the least”, è arrivato il Castello Bike, che ha portato una carica di vitalità ad un’associazione che iniziava a fare sentire il peso dei suoi anni.

 

Calcio, calcio a 5, podismo, ciclismo, alcuni tentativi, per ora andati a vuoto, con la pesca sportiva, possono bastare per riconoscerci come polisportiva? Assolutamente si, ma non è ancora finita.

 

Il prossimo obiettivo? Il Triathlon! Nuoto, bicicletta e corsa… Sarà vero? Basta saper aspettare per vedere…

SAGRA DELLE CILIEGIE, STAND GASTRONOMICO

In Parallelo con l'attività sportiva, la polisportiva e i suoi volontari, portano avanti la GESTIONE dello stand gastronomico durante i due weekend di Sagra delle cilegie che si svolge a fine Maggio inizio Giugno in collaborazione con associazione ViviLari e con associazione il Castello dei Vicari .

La gestione puramente su base volontaria garantisce il FINANZIAMENTO di tutte le manifestazioni che svolge la polisportiva, rendendo possibile la presenza della squadra di Calcio a 11 e del Calcetto, nonchè delle manifestazioni delle altre discipline tra le quali vale la pena segnalare:

  • Corri in Castello nell'ultima domenica di Agosto, valido per Trofeo Podistico Toscano e Trofeo Podistico Livornese
  • Gara MTB valida per trofeo UISP 10 Comuni, la seconda domenica Febbraio

Qui di fianco un video pressochè d'epocaper qualità video-audio ma che comenque fà intuire l'atmosfera dello stand.